2020. Musica: Pier Didoni, Emanuela Ferrari. Parole: Pier Didoni

pier didoni

“Pare che questo maledetto nemico che ci tiene ormai qui in casa da un po’ di tempo sia nato e si sia diffuso per un fenomeno naturale. Il brano parla del fatto che maltrattiamo troppo la nostra amata terra, la violentiamo e lei ci risponde per le rime, cambiando e anche noi cambiamo. Perciò nel testo c’è un invito alle nuove future generazioni a prendere più consapevolezza degli errori passati e cambiare.” Pier Didoni

Pier Didoni in 2020.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *